www.stone-ideas.com

Fiere: forti sotto un tetto globale

Durante il World Stone Congress 2009 a Xiamen. Foto: Confindustria Marmomacchine(Maggio 2009) L’idea non è nuova e una volta ogni tanto viene discussa nuovamente. Ma potrebbe essere che il desiderio di un’organizzazione globale per le pietre naturali ha fatto un passo in avanti. Durante il World Stone Congress (WSC) alla fiera di Xiamen a marzo di quest’anno un rappresentante delle associazioni indiane ha nominato dei buoni motivi per una società azionistica di questo tipo. Si è svolto anche un incontro dei sostenitori di questa idea.

R. Veeramani, presidente fondatore dell’associazione del settore indiano AIGSA e capo della Gem Granite Group, ha parlato nel suo discorso di una „assoluta necessità per un’organizzazione globale“. Ha ricordato il presunto problema del Radon nel granito, contro il quale il settore si è difeso con successo, con uno sforzo comune sotto la guida del Marble Institut of America ed ha indicato gli argomenti del lavoro minorile e la distruzione ambientale come fianchi scoperti per attacchi futuri.

Veeramani si è soffermato anche sulla possibilità di mettere in piedi, con l’aiuto di un’organizzazione di questo tipo, del marketing in grande stile. Ha nominato, come esempi da imitare, tra le altre, l’industria tessile e della ceramica e le acciaierie.

Però: ciò che distingue tali settori è la loro gestione moderna che permette sotto determinate condizioni anche la cooperazione di concorrenti. La linea guida di questo ragionamento è quella vecchia frase pronunciata da Henry Ford quando i costruttori di macchine lottavano per un’azione comune per la costruzione stradale: „Ciò che è buono per l’automobile è buono anche per la Ford.“ Ammesso: Non abbiamo trovato una fonte per questo citato che gira con tante variazioni. Ma centra in modo molto preciso quale atteggiamento e la condizione per la base per una confederazione.

L’Insider, che ha partecipato al congresso di Xiamen, è dell’opinione che il settore delle pietre naturali è ancora molto lontano dalle vedute di Henry Fords. „Finora ci sono stati tentativi di unire tutto il settore delle pietre in una tale organizzazione“, così rapporta, „In Xiamen, invece, quest’anno sembrava di più che le imprese di granito volevano rimanere tra di loro. “

In occasione della fiera di Verona a settembre/ottobre, così si sono accordati a Xiamen, ci sarà nuovamente un incontro tra i sostenitori dell’idea.

Professor Dr. Peter Zec.Per contribuire alla discussione con esperienze pratiche provenienti da altri settori, BusinessStone.com ha contattato l’associazione mondiale dei designer ICSID ed ha chiesto ad uno dei loro ex presidenti, Professor Dr. Peter Zec (pdf).