www.stone-ideas.com

Arte: elegante e leggera

(Giugno 2010) Di alcune opere artistiche non serve dire niente. E’ sufficiente mostrarle. Così volevamo fare con i lavori di Cynthia Sah e Nicolas Bertoux.

Lei è nata a Hong Kong, è cresciuta in Taiwan ed è arrivata, dopo alcune tappe fatte in Giappone e negli USA, sulle così dette Montagne Bianche, vicino Carrara e Massa. Lui è francese, originariamente architetto per interni, ha trovato, attraverso suo padre, la via verso la scultura e anche lui è arrivato sulle Alpi Apuane.

E’ lì che loro due creano le loro sculture in pietra o anche in bronzo. La maggior parte di esse sono state posizionate nei paesi asiatici. I dettagli, per esempio sulle dimensioni e sulle ditte esecutrici, si trovano sulle pagine Web degli artisti.

Dobbiamo dire alcune frasi anche sulla Fondazione Arkad, nata per una loro iniziativa nel 2002. Si tratta di un’istituzione con sede a Seravezza nei pressi di Massa. Lì hanno sistemato una vecchia fabbrica di pietre come laboratori e sale mostre per artisti. La fondazione mira a promuovere l’arte delle sculture in genere, aperta a una vasta gamma di materiali utilizzati.

Cynthia descrive così il concetto riferito alla pietra: „Invitiamo architetti e studenti della facoltà di architettura per fargli conoscere il materiale, i metodi tradizionali della lavorazione artigianale e le tecnologie più recenti. Con questo essi dovrebbero essere in grado di sviluppare un design contemporaneo con la pietra.“

Uno dei progetti della fondazione degli ultimi tempi si chiama „Cantiere d’Arte“: tutta la filiera di produzione del marmo dovrebbe essere rappresentata con l’arte – una delle idee era quella di tematizzare la fase di trasporto con un’istallazione di suoni e luci su pesanti Tir. Il progetto è stato realizzato solo nella fase iniziale.

Loro si sono occupati in un Workshop con gli „scarti come materia”. In questo caso i partecipanti dovevano cercarsi degli scarti presso le imprese lapidee od, eventualmente, anche lungo un corso d’acqua per poi creare qualcosa di nuovo.

Cynthia Sah / Nicolas Bertoux

Fondazione Arkad