www.stone-ideas.com

Arte: lettere antichissime in pietra

(Aprile 2011) A Baška in Croazia, si incontrano nella cittadina ed in alcuni punti marcati dei dintorni, ripetutamente dei massi di pietra con dei simboli strani. Le tavole indicative spiegano che si tratta di lettere dell’alfabeto glagolitico di cui era stata trovata la testimonianza più antica in un monastero nelle vicinanze. Questa scrittura slava più antica era stata creata, probabilmente, dal monaco Kyrill, intorno all’850 d.C., utilizzando per essa degli elementi, dei sistemi, dei simboli greci, caucasi e semiti.

Vogliamo, comunque, soltanto fare notare, che anche la lingua moderna della zona ha delle particolarità: Baška si trova sull’isola turistica Krk, il cui nome non ha bisogno di vocali.

Lì ci sono da vedere 34 lettere in pietra. Vanno dalla A (glagoliticio: Az) fino alla Ω (Omega). Oppure, espresso in modo locale: esse si trovano lungo un sentiero escursionistico dal passo Treskavac Pass attraverso la cittadina fino al lungomare. Sono stati creati da studenti d’arte e scalpellini di diversi paesi. Questi creativi si sono incontrati, dal 2006 al 2009, in workshops sotto la direzione dello scalpellino e professore Ljubo de Karina.

Il professore aveva messo, come prima lettera, la A nel paesaggio, un masso di un’altezza di 6,1 m e di 17 t di peso. I materiali utilizzati per i pezzi grossi sono le pietre calcaree istriane Valtura e Kanfanar. Le opere più piccole sono state prodotte dalla pietra calcarea Sivac dell’isola di Krk.

A ideia do projeto, com o título „Sarcen glagoljaj“ („Fale com seu coração“) foi de Sinjali, a Associação para Fomento Cultural do local. Soubemos da iniciativa por sugestão de Ivana Stojčević, da empresa Sard.

Baška Glagolitic Path

Sard

Foto: Blandina Markovic-Randic