www.stone-ideas.com

Design: sempre e ancora delle sorprese

(Febbraio 2012) „Quality – Creativity – Technology“ è il motto della ditta egiziana Hazem Shoukry Designs. Nelle fiere, come per esempio durante la Marmomacc a Verona, presenta ogni anno delle novità sorprendenti, per ultimo il piede in marmo bianco che pesa una decina di quintali o nel 2009 la testa di cavallo in marmo Golden Black.

Insolito è anche il percorso professionale del fondatore dell’impresa: Hazem Shoukry ha studiato prima architettura, però i genitori, entrambi ingegneri, avevano stimolato in lui, a quanto pare, anche il bisogno della ricerca di una propria identità e con questo la ricerca di una crescita tramite cambiamento. Per questo si è occupato tanto, oltre allo studio, di pittura, che è il suo hobby.

Attraverso la lettura di un libro è arrivato infine alla pittura vetrata, per la quale ha fondato nel 1987 un suo studio in proprio. Esso è cresciuto velocemente impiegando 12 collaboratori „La mia preparazione come architetto mi ha aiutato molto a fare dei progetti di design“, dice guardando indietro.

Inizialmente non aveva nessun collegamento con le pietre. In qualche modo ha scoperto però il materiale nel 2000 e si è chiesto subito se non poteva trasferire le sue idee nate dal suo lavoro con il vetro anche su questo materiale. Per lui era subito evidente che avrebbe avuto bisogno dell’aiuto della tecnologia più avanzata. „Per tre anni abbiamo risparmiato in modo ferreo per poter acquistare la prima Waterjet“, si ricorda.

Da allora si muove con la sua squadra di designer in tutti i campi della creazione. Così la ditta assorbe anche dei motivi dell’architettura araba, come per esempio i dei Mashrabyias.

E sempre di nuovo ci sono anche degli esperimenti, come, per esempio, la combinazione di pietra con il legno o con acciaio.

L’impresa ha ormai dei clienti dagli USA fino agli Stati del Golfo. Essi si fanno realizzare progetti per alberghi, club, ville e palazzi.

La ditta non dispone di cave di proprietà. Il materiale lo compra da fornitori in tutto il mondo.

Quale idea Hazem Shoukry vorrebbe ancora realizzare?? Una la descrive in questo modo: „Mi piacerebbe sviluppare dei concetti per una casa contemporanea nella quale vengono impiegati dei materiali naturali come granito e legno oltre ad acciaio e vetro.”

Hazem Shoukry Designs

Foto: Hazem Shoukry Designs / Peter Becker