www.stone-ideas.com

Prodotti in pietra naturale non sono stati premiati nel Red Dot Award 2016, Arredi in pietra naturale però numerosi

<a href=" http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=05-00749-2016&y=2016&c=176&a=0"target="_blank">Washbasin „Legato“</a>, Villeroy & Boch, Germany. designer: Schweizer Design Consulting.

Uno sguardo nelle premiazioni del premio internazionale di design / lavandini senza stravaganze

Visto che il design è un grande tema per il settore delle pietre naturali, abbiamo cercato tracce di marmo, granito & Co. sulla pagina web del Red Dot Awards. Per questo rinomato premio di design una giuria internazionale valuta dei prodotti presentati dai produttori, secondo funzionalità, forma e altri aspetti come aspetti ambientali. Questo avviene per diverse categorie. Oltre ai prodotti per la vita di tutti i giorni vengono premiati, per esempio, anche dei concetti per la comunicazione aziendale.

La nostra osservazione ha portato a tre risultati. Per prima cosa quest’anno non c’erano dei prodotti lapidei premiati – probabilmente, perché non ci sono state adesioni.

Un premio lo hanno ricevuto invece gli engineered stones Dekton XGloss di Cosentino e Techlam Strattos di Levantina (link vedi sotto).

<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=05-01332-2016&y=2016&c=176&a=0/"target="_blank">Washbasin „Poseidon“</a>, Serel Sanitary Factory, Manisa, Turkey

Secondo: tanto di ciò che progettano i designer di pietre naturali non riceverebbe probabilmente mai un Red Dot Award. Per questo mostriamo delle foto dei lavandini in ceramica presentati quest’anno: le loro forme non sono spettacolari, mentre la funzionalità è stata messa in primo piano. I designer delle pietre naturali invece fanno spesso uno spettacolo dei loro lavori – occasionalmente non fanno solo design di prodotti, ma, espresso in modo positivo: arte, in modo negativo: cose non sensate.

<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-00671-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank"> Close Landscape</a>, Private Living Space: Design: Ding-Rui Tai, Taoyuan City, Taiwan.

Terzo, le pietre naturali vengono considerate a livello internazionale un materiale nobile. Questo emerge nel Red Dot in una nuova categoria di interior-design che valuta arredi interi. E’ notevole che in quasi tutte le premiazioni le pietre naturali siano presenti o come pavimentazione o come rivestimento. Noi mostriamo delle foto di alcuni oggetti.

Alle adesioni del Red Dot sono collegate delle spese, come di consueto per premi di questo genere. La competenza della giuria è però indiscussa, anche il valore di mercato dell’ award è molto alto.

Red Dot

Levantina Techlam

Dekton XGloss

Foto: Red Dot

<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-02316-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank"> Eight Bricks Habitat</a>, Private Living Space. Design: Goldesign Studio Chih-Mo Ling, Taoyuan City, Taiwan.<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-06013-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank">Residence of Chang</a>, Private Living Space. Design: X-Line Design Co., Ltd., Taipei, Taiwan.<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-05923-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank">The New Oriental Art in Westernized Chinese Style</a>. Design: Tienfun Interior Planning Ltd. Chang Ching Ping, Taichung City, Taiwan.<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-05923-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank">The New Oriental Art in Westernized Chinese Style</a>. Design: Tienfun Interior Planning Ltd. Chang Ching Ping, Taichung City, Taiwan.<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-05803-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank">Bright, Open Space</a>. Design: Tienfun Interior Planning Ltd. Chang Ching Ping, Taichung City, Taiwan.<a href="http://red-dot.de/pd/online-exhibition/work/?lang=en&code=18-05100-2016&y=2016&c=173&a=0/"target="_blank">Residence C</a>, Private Living Space. Design: Xjstudio Ivee Lin, Shawn Lu, Taipei, Taiwan.

See also:

 

 

 

 

(25.09.2016)