www.stone-ideas.com

La designer di pietre naturali Chiara Imperiali: „Io respiro il marmo“

Orecchino con marmo Bianco Carrara e sodalite.

L’artista è originaria del famoso paese di pietra Colonnata dopo Carrara, sempre su per i tornanti

Non bisognerebbe porle la domanda se Chiara avesse potuto fare anche qualcosa di diverso piuttosto che lavorare con il marmo, visto che ha fatto proprio questo, studiando a Milano e a Firenze pubbliche relazioni per il settore moda e gioielleria. Ormai Chiara ha comunque collegato l’argomento dei suoi studi con la pietra – dal 2011 ha un suo studio per gioielli in marmo.

Chiara proviene dall’impresa di famiglia Pemart, la quale gestisce da tante generazioni una cava di marmo a Colonnata. Il paese è quello più alto dei paesi di pietra naturale intorno a Carrara, raggiungibile attraverso infiniti tornanti ed è famoso per il Lardo di Colonnata, che matura in speciali contenitori di marmo.

Collana con il marmo Green Valle D'Aosta e pietre semipreziose nere.

La famiglia non solo coltiva la pietra, ma produce anche dei prodotti di alta gamma su ordinazione dei clienti. Chiara ha già aiutato nell’azienda di famiglia quando era bambina, e ci scrive: „Io respiro il marmo.“

Nel laboratorio aziendale si è fatta mostrare la lavorazione della pietra naturale. E da lì ha origine anche la lavorazione manuale, caratteristica per i suoi gioielli.

Sotto questo aspetto non sarebbe giusto, quindi, definirla „designer“, come abbiamo fatto nel titolo, visto che Chiara crea ogni pezzo dall’inizio fino alla fine. Solitamente sono degli ordini diretti dei clienti.

Le sue ispirazioni arrivano dalla vita di tutti i giorni. „Se trovo una forma che mi piace, cerco di realizzarla in marmo.“ Potrebbero essere delle lettere, così come delle gocce o dei quadrati, come mostrano le nostre foto.

Collana con il marmo Grey Bardiglio.

Naturalmente vige la regola di base di dover rendere il peso della pietra più basso possibile. Le opere sono di conseguenza tipicamente filigrane.

Lo studio della trentenne è a Carrara. A proposito: Marmonìa è il nome del suo marchio, unendo marmo e armonia. In questo modo vuole esprimere che il marmo non è soltanto „una cosa pesante e massiccia, ma può essere anche leggero e morbido, e si lascia modellare quindi in diverse forme“.

Marmonìa

Pemart

Foto: Chiara Imperiali

Marmo Bianco Carrara.Marmo Bianco Carrara.Chiara Imperiali.

(19.10.2015)