www.stone-ideas.com

Marmomacc 2015: 1524 espositori hanno presentato la loro merce, di cui 936 da 55 paesi

„Urban Design Park“. Design: Maurizio Barberio, Helios Automazioni, Artedil Marmi.

Positivi erano i numeri per la Marmomacc, a dimostrazione della stima a livello internazionale della fiera: 67.000 visitatori venivano dall’ estero, il 3% in più rispetto all’anno precedente. Il 57% di essi veniva dall’estero. Questo corrispondeva ad un aumento del 9%, con visitatori provenienti da 150 paesi. 1524 espositori hanno presentato la loro merce, di cui 936 da 55 paesi.

Una delle premiazioni del „Masters of Stone Award“ è andata quest’anno postumo a Khaled al-Asaad, il quale era stato per 50 anni il direttore degli antichi siti di Palmira ed è stato ucciso dagli islamisti del gruppo terroristico ISIS, perché Palmira fa parte del patrimonio mondiale dell’Unesco.

Ulteriori premi sono stati consegnati a Zenildo Petrelli Nunes (Graniti Gruppo Thor) e a Matteo Cavaioni, professore alla Paolo Brenzoni School of Art.

Il premio delle Donne del Marmo è andato all‘artista italiano Pinuccio Sciola, che fa suonare le pietre.

Noi mostriamo alcune foto di stand che abbiamo notato. Diverse azioni della fiera le avevamo già presentate in rapporti separati (Digital Lithic Design) o lo faremo ancora (Best Communicator Award, Marmomacc & the City, Lithic Vertigo, Carpets of Stone).

Marmomacc 2016, dal 28 settembre al 01 Ottobre

Masters of Stone Award

Pinuccio Sciola (1, 2, 3)

Foto: Ennevi / Marmomacc.Foto: Ennevi / Marmomacc.Foto: Luca Morandini / Marmomacc.

(13.11.2015)