www.stone-ideas.com

Xiamen Stone Fair (1): il settore lapideo della Cina scopre il marmo e il granito come materiali per il design impegnativo

<a href="http://www.umgg.biz/"target="_blank">United Marble and Granite Group</a> (UMGG).

In parallelo al calo dei grandi progetti edilizi, nel Paese c’è un boom per le ville private

Per primo: nel settore lapideo cinese sembra che siano in atto dei cambiamenti fondamentali, e le conseguenze di questo si sono viste durante la Xiamen Stone Fair (dal 06 al 09 marzo 2016). Infatti, mentre le costruzioni di grandi progetti sono fortemente in calo, la richiesta per ville private sta incrementando velocemente.

Questo fatto ci è stato riferito dall’associazione, e tratteremo l’argomento in modo dettagliato in una delle prossima edizioni.

<a href="http://www.umgg.biz/"target="_blank">United Marble and Granite Group</a> (UMGG).

Durante la fiera questo nuovo trend sul mercato interno cinese ha avuto degli evidenti riflessi: a Xiamen non c’erano mai state, prima, così tante istallazioni impegnative delle pietre, invece della semplice presentazione di lastre o marmette.

Alcune ditte hanno anche mostrato degli esempi (poco appariscenti) per cucine e bagni con le pietre naturali. Presentazioni di questo tipo si sono già spostate dalla maggior parte delle fiere lapidee alle fiere di architettura.

<a href="http://www.umgg.biz/"target="_blank">United Marble and Granite Group</a> (UMGG).

Questa Xiamen Stone Fair potrebbe essere caratterizzata con le parole più luminosa, più grande e più generosa. Con i due nuovi padiglioni, la nuova superficie è stata ampliata complessivamente a 180.000 m². Gli stand una volta così piccoli con il personale di vendita insistente sono stati spinti indietro in pochi settori o sono spariti nel piano superiore, in modo che ci si possa un po’ sentire, girando, come alla Marmomacc di Verona.

Una grande differenza rimane, comunque, tra le due fiere: mentre il design delle ditte italiane spesso è soltanto autoreferenziale ed è, in realtà, da considerare arte, qui ci sono state delle espressioni praticabili e vendibili con le pietre naturali.

La fiera supporta questo orientamento con un programma complementare ampio rivolto ad architettura e design.

<a href="http://www.umgg.biz/"target="_blank">United Marble and Granite Group</a> (UMGG).

Con questa Xiamen Stone Fair, per così dire nuova, entra movimento nella vita della fiera. Il fatto che delle ditte turche abbiano avuto a Xiamen un padiglione intero in esclusiva, farà pressione sulla Marmomacc. Il presidente dell’associazione turca Imib, Ali Kahyaoğlu, si è fatto notare nella rivista Marble Trend (numero 35) con l’annuncio inequivocabile che il suo Paese pretenderà in futuro a Verona più spazio e una presentazione „nelle prime file”.

Di seguito mostriamo alcuni degli stand e dei prodotti che abbiamo notato.

Seguiranno maggiori dettagli in un testo che uscirà nella seconda metà di questo mese.

Xiamen Stone Fair 2017, dal 06 al 09 marzo

<a href="http://www.freetrue.com.hk/"target="_blank">Free True Marble Limited</a>, Hongkong.<a href="http://www.freetrue.com.hk/"target="_blank">Free True Marble Limited</a>, Hongkong.<a href="http://www.gani.com.cn/"target="_blank">Gani Marble Tiles</a>.<a href="http://www.jiaxustone.com//"target="_blank">Jiaxu Stone</a>.<a href="http://www.3sstone.com/"target="_blank">Sansheng Curtain Wall</a>.<a href="http://www.xinpengfei.com/"target="_blank">Xinpengfei Industry Development</a>.<a href="http://www.bestcheer.com/"target="_blank">Best Cheer</a>.<a href="http://www.pinshangonyx.com/"target="_blank">Pinshang Onyx Stone</a>.<a href="http://www.solancis.com/"target="_blank">Solancis</a>, Portugal.

See also:

 

 

 

 

(06.04.2016)