www.stone-ideas.com

La Fondazione per la Scultura in Peccia assegna 5 borse di studio 2021 per artisti nell’ambito dell’arte tridimensionale

Il Centro Internazionale di Scultura (CIS) in Peccia. Foto: CIS / Thierry Burgherr

Le candidature sono da inviare in formato elettronico entro il 31 marzo 2020

La Fondazione Internazionale per la Scultura assegna ogni anno, a partire dal 2020, delle borse di studio per artisti attivi nell’ambito dell’arte tridimensionale. La durata del soggiorno è prevista dall’inizio di maggio fino alla fine di ottobre. La giuria premia cinque artisti, che vivono e lavorano presso il CIS. La borsa di studio è di 1500 fr. al mese. Gli artisti hanno a loro disposizione un atelier personale, una postazione di lavoro in comune equipaggiata con gru da 20 tonnellate e tre laboratori con attrezzature per la lavorazione di vari materiali come la pietra (marmo), legno e metallo, ecc. Si alloggerà in singoli appartamenti nella Casa degli artisti situata nel centro del villaggio di Peccia. Le candidature sono da inviare in formato elettronico entro il 31 marzo 2020.

Possono candidarsi a una borsa di studio in atelier artisti/e professionisti/e che lavorano nell’ambito della creazione tridimensionale dopo il completamento della loro formazione presso una scuola superiore/accademia riconosciuta. Sono auspicabili almeno 1-2 anni di esperienza professionale. Possono anche candidarsi artisti attivi nell’ambito dell’arte tridimensionale senza una formazione formale, se lavorano professionalmente come artisti/e professionisti/e da almeno cinque anni ed hanno esposto le loro opere al pubblico (in gallerie, luoghi d’arte, musei) almeno 3 volte o hanno esposto almeno 3 loro opere in un luogo pubblico.

Ulteriore informazioni

Le cinque borse di studio 2020

Il logo del Centro Internazionale di Scultura.

(30.11.2019)