www.stone-ideas.com

Architettura: righe per una maggiore adesione

(Giungo 2011) Un’innovazione della ditta tedesca Quirrenbach apre nuovi campi di impiego per le pavimentazioni stradali: i loro quadroni di grovacca sono stati dotati, sui lati, di righe particolari, il che migliora decisamente l’adesione laterale. Così questi rivestimenti possono essere utilizzati anche per pavimentazioni con sollecitazioni del tipo di traffico di autobus, come si evince da un comunicato stampa della ditta.

Questa novità è stata utilizzata, di recente, in grande stile nella città di Coblenza sul Reno. Là si snoda, lungo il fiume, una pista ciclabile di lunga distanza e il comune voleva tenersi aperta l’opzione di inserire, un domani, una linea di autobus. Sono stati utilizzati, nella zona di maggiore sollecitazione, i quadroni di pavimentazione, aventi un’altezza di 15 cm per 20 cm di larghezza e massimo 60 cm di lunghezza, predisposti con le righe.

Il lavoro di precisione era da effettuarsi nel dettaglio: così sono stati misurati esattamente i vari tipi di copertine della canalizzazione per poter produrre le pietre curve intorno con altrettanta precisione. Anche in questo caso si mirava ad un’adesione massima sui lati.

La superficie dei quadroni è piana, in modo che risulta piacevole ai pedoni ed ai ciclisti. Tramite la fiammatura è stata aumentata la varietà dei colori e, contemporaneamente, è stato ridotto il pericolo di scivolosità nel caso di poggia.

14.000 m² del suo grovacca lo ha fornito la ditta Quirrenbach.

Heinrich Quirrenbach Naturstein

Foto: Maria Schulz / Quirrenbach