Appunti brevi

(Dicembre 2012) I tedeschi investono in modo crescente in immobili abitativi, annuncia il giornale Berliner Zeitung con riferimento ad un’associazione bancaria. Diversamente a tempo si risparmia meno e si spende di più, così risulta da delle inchieste. Un aumento del fatturato nella costruzione di abitazioni dal 4 al 6 % l’associazione centrale del settore edile tedesco Zentralverband des Deutschen Baugewerbes lo ritiene possibile per il 2013, così si legge in un comunicato stampa (tedesco 1, 2).

Biopietra si chiama una pietra artificiale la quale è stata certificata come materiale edile sostenibile, tra le altre cose, dal Green Building Council Italia.  

Pietre riscaldanti se le mettevano le persone tempo fa nei letti per riscaldarli prima di andare a dormire. La ditta tedesca Zöblitzer Natursteine produce nuovamente queste cose (tedesco).

La pagina Web „The Art of Trees“ mostra un muro a secco sensazionale.

Northumberlandia si chiama un parco tematico aperto recentemente in Gran Bretagna. In un gigantesco progetto di Land-Art è stata posizionata una figura femminile sdraiata nel paesaggio, utilizzando 1,5 milioni di tonnellate di terra, argilla e pietra.

La ricostruzione dei muri a secco sui versanti sopra Vernazza è uno dei progetti con i quali il villaggio pittoresco nelle Cinque Terre in Italia dovrà essere ricostruito e messo in sicura. Il paese è stato fortemente danneggiato nell’ ottobre 2011 in una frana.

La squadra di Stone-Ideas.com augura a lettori, abbonati e clienti Buone Feste e un pacifico anno 2013.