www.stone-ideas.com

Appunti brevi

(Aprile 2013) La Vitória Stone Fair (dal 26 febbraio al 01 marzo 2013) nello stato federale brasiliano Espírito Santo ha registrato più di 24.000 visitatori provenienti da 56 paesi e 420 espositori. La fiera è la manifestazione più grande in America Latina per le importazioni e le esportazioni di blocchi e lastre. In partnership con l’organizzatore della fiera si è svolto contemporaneamente un incontro dell’associazione dei designer per interni brasiliani (ABD). Nell’ ambito della fiera è stato comunicato che l’istituto minerario IBRAM farà una nuova edizione del suo studio sulla emissione di gas serra a causa del settore delle pietre naturali (1, 2).

Piccoli cubi di pietra arenaria come elementi di decorazione vengono mostrati dalla ditta spagnola Areniscas sulla sua pagina web.

Un mousepad in granito ce l’ha la ditta norvegese Lundhs come pubblicità propria.Un mousepad in granito ce l’ha la ditta norvegese Lundhs come pubblicità propria.  

Traccie di lavorazione in antiche cave egiziane sono la prova per l’archeologo Per Storemyr che la coltivazione di materiale tenero (pietra arenaria o calcarea) si è svolta anche con zappe, e non soltanto con scalpello, mazza e cunei.  

Un mammut è stato trovato in una cava di ghiaia nel francese Département Seine-et-Marne. Lo scheletro si troverebbe in uno stato particolarmente buono ed è conservato quasi interamente. Esso giaceva in una profondità di 2 m nei sedimenti riportati dall’ odierno fiume Marne circa da 200.000 a 50.000 anni fa (francese).

Video del mese: cambiamente climatico: degli scienziati dalla Nuova Zelanda hanno analizzato dei massi erratici per ricostruire l’avanzamento ed il ritiro di ghiacciai durante le ere glaciali passate.