www.stone-ideas.com

Gioco con trapezi e pietre naturali

„Venis“ della ditta italiana Val-Tile.

(Agosto 2013) In realtà, sono soltanto pochi elementi singoli. Ma poichè le pietre naturali cambiano in colore e struttura all’ interno dello stesso tipo, ci sono infinite variazioni di creazione.

Il materiale sono dei tipi di ardesia chiara o scura. A questi si aggiungono dei listelli stretti in legno, acciaio, vetro o cuoio.

Per la collezione „Venis“ della ditta italiana Val-Tile vengono utilizzati due tipi di trapezi. Il materiale sono dei tipi di ardesia chiara o scura. A questi si aggiungono dei listelli stretti in legno, acciaio, vetro o cuoio.

Quando questi pezzi singoli vengono assemblati, si creano delle lastre di rivestimento che sembrano attraversate da linee oblique.

 I listelli sono inoltre disponibili con varie lavorazioni con un laser e con diversi tipi di legno.

I listelli sono inoltre disponibili con varie lavorazioni con un laser e con diversi tipi di legno. Applicando dei pigmenti di colore si ottengono ancora più variazioni.

 Un effetto aggiuntivo può essere ottenuto inserendo tra questi rettangoli composti delle marmette fatte in un unico pezzo.

Un effetto aggiuntivo può essere ottenuto inserendo tra questi rettangoli composti delle marmette fatte in un unico pezzo.

Val-Tile evidenzia che la ditta può anche realizzare delle idee di architetti in modo che il cliente ottenga un decoro unico.

Val-Tile

Foto: Val-Tile

„Venis“ della ditta italiana Val-Tile.„Venis“ della ditta italiana Val-Tile.„Venis“ della ditta italiana Val-Tile.„Venis“ della ditta italiana Val-Tile.„Venis“ della ditta italiana Val-Tile. See also:
https://www.stone-ideas.com/2012/01/01/design-lichtaugen-im-marmor/

 

 

 

 

(13.08.2013)