Campione del mondo sulla pietra

Robert Schnöll, Austria: medaglia d’oro.

(Agosto 2013) La medaglia d’oro nei campionati del mondo dei mestieri è stata vinta quest’anno dall’ austriaco Robert Schnöll. Delle medaglie d’argento sono andate (in ordine alfabetico)a Sidoine Bocquet dalla Francia, Robert Broomsgrove dalla Gran Bretagna e Shouhei Moto dal Giappone. Nella competizione chiamata WorldSkills competono ogni due anni giovani professionisti da tutto il mondo nel rispettivo campo di lavoro.

Quest’anno i WorldSkills si sono svolti dal 2 al 7 giugno a Lipsia in Germania. Hanno partecipato oltre 1000 professionisti di un’età fino a 22 anni provenienti da 53 Paesi. L’evento è stato patrocinato dalla Cancelliera.

Gli scalpellini dovevano eseguire dei lavori molto impegnativi in pietra seguendo delle bozze consegnate. E’ stata giudicata, fra le altre cose, la precisazione dell’ esecuzione e la lavorazione sotto forte pressione di tempo.

Senza vincita di una medaglia sono arrivati alle finali degli scalpellini di pietra: Christian Schlenter (Belgio), Timur Bolt (Svizzero), Jan-Lukas Plohmann (Germania), Matti Haapaniemi (Finlandia), Kidany Kortschot (Paesi Bassi) e Vladislav Chechenev (Russia).

La prossima competizione WorldSkills si svolgerà dal 11 al 16 agosto 2015 a São Paulo, Brasile.

WorldSkills

Foto: WorldSkills

(11.08.2013)