www.stone-ideas.com

Il tacco dello stivale dell’Italia in pietra naturale

Design: Centro di Progettazione, Design e Tecnologie dei Materiali (Cetma).

Nelle regioni con ricchi giacimenti di pietre naturali si trovano spesso dei mosaici che riprendono le forme della regione di provenienza riempendole con le rispettive  pietre. Dalla Puglia viene ora un‘idea per una presentazione geologica: si tratta di una panchina composta da delle lastre affiancate in modo verticale.

Design: Centro di Progettazione, Design e Tecnologie dei Materiali (Cetma).

Sono stati utilizzati 4 tipi di pietra calcarea della zona: Apricena, Trani, Fasano-Ostuni e Lecce. Non solo questo: il rilievo riporta anche il profilo delle altitudini della Puglia.

Il pezzo è stato sviluppato dalla squadra di designer del Cetma (Centro di Progettazione, Design e Tecnologie dei Materiali). I lavori sono stati eseguiti dalle ditte Monitillo Marmi, Marmi Damiani e Pietram che hanno fondato recentemente il gruppo imprenditoriale Smetwork.

Design: Centro di Progettazione, Design e Tecnologie dei Materiali (Cetma).

Un altro lavoro della Cetma-Designer mira ad una presentazione complessiva dei 29 tipi di pietra naturali della regione.

Cetma

Foto: Cetma / Ubaldo Spina

(07.03.2014)