www.stone-ideas.com

Milano Maratona 2014 con novo trofeo di marmo di Candoglia

Il trofeo di marmo di Candoglia consegnato ai vincitori della Mi-lano Maratona 2014. Foto: Vaselli

La ditta Vaselli-Spirito Pietra ha realizzato nel suo laboratorio di Rapolano Terme (SI) il trofeo consegnato ai vincitori della Mi-lano Maratona 2014 nel mese di aprile di quest’anno. Il premio, progettato dai designer di Zup Design + Oco Studio, ha un legame speciale con la città di Milano, è realizzato infatti in marmo di Candoglia, estratto nelle omonime cave, nel comune di Mergozzo in Val d’Ossola, lo stesso utilizzato nel passato per la costruzione del Duomo e ancora oggi per la realizzazione degli elementi scul-torei di sostituzione ed i continui restauri della grandiosa chie-sa milanese.

Il progetto del nuovo trofeo, frutto di un concorso di idee indet-to da RCS Sport e Pubblicità Italia (Tvn Media Group) e vinto da Zup Design + Oco Studio (che hanno già al loro attivo numerosi premi internazionali quali il Compasso d’Oro ADI, il Best Communi-cator Award, 4 ED-Awards e il Good Design Award), prevedeva la progettazione di un oggetto che avesse caratteristiche compatibili con la salvaguardia dell’ambiente e ovviamente un richiamo ai va-lori dello sport.

Milano Maratona 2014: novo trofeo di marmo di Candoglia.

Per la realizzazione del Premio, con il quale si intende valoriz-zare la materia naturale di recupero, lavorata solo per 3/4 della superficie con forme geometriche e regolari che richiamano la vo-lontà dell’uomo che si confronta con la forza della natura, è sta-ta poi chiamata Vaselli che, nel suo laboratorio di Rapolano Ter-me, ha dato forma all’idea dei designer grazie all’appassionato lavoro di scalpellini e finitori.

„Il nostro mestiere, la cui essenza consiste nel trasformare la pietra in manufatti di vario genere, è da sempre legato a doppio filo all’arte del saper fare” dice Danilo Vaselli, che insieme ai fratelli Cinzia e David, guida l’azienda di famiglia. „Quello rea-lizzato per la Maratona di Milano doveva appunto essere un trofeo con caratteristiche di assoluta unicità e sostenibilità.“

Vaselli-Spirito Pietra

Fonte: Comunicato stampa

Milano Maratona 2014: novo trofeo di marmo di Candoglia.
(26.06.2014)