www.stone-ideas.com

Appunti brevi

Con la pietra Jerusalem Stone dall‘ Israele è stata rivestita la nuova costruzione monumentale del Tempio di Salomone di São Paulo, realizzata dalla „Universal Church of the Kingdom of God“. La chiesa offre posto per 10.000 fedeli, ed è alta, con i suoi 55 m, come un edificio di 18 piani (1, 2).

Intorno ai muri a secco gira un blog del Canada.

Tre tonnellate del conglomerato locale Nagelfluh l’hanno spedito le ditte svizzere Rigi-Bahnen con lo scopo di marketing per il turismo in viaggio verso la Cina. La roccia sarà lì posizionata sul monte Emei Shan. La cima di questo monte sacro ha un forma simile a quella della Rigi. Dall’altra parte arriverà nella primavera un pezzo di roccia dalla Cina in Svizzera. Si spera di attirare in questo modo dei turisti dall’Estremo Oriente. La pietra svizzera è stata fornita dalla ditta Emilio Stecher AG (tedesco).

Foto: Eloïse GaillouIl diamante gigante „Blue Moon“ è in esposizione fino al 06 gennaio 2015 nel Museo di Storia Naturale di Los Angeles. Il pezzo di 12 carati era stato trovato senza nessun difetto quest’anno nella mina sudafricana Cullinan ed è stato lavorato per 6 mesi. 26 milioni di dollari statunitensi sono stati pagati dalla ditta di pietre preziose Cora per il diamante grezzo con 30 carati. Il valore di „Blue Moon“ è ancora sconosciuto.

Disegni su ciottoli li fa vedere la pagina PedraBrasil.

Un’atlante delle pietre naturali dello stato federale brasiliano di Espírito Santo può essere scaricato dalla rete (portoghese).

Stonehenge in Inghilterra aveva una volta una serie di impianti religiosi intorno al cerchio in pietra, come hanno dimostrato delle ricerche del suolo.    

(19.10.2014)