www.stone-ideas.com

Mosaici in marmo caratterizzano la londinese Brasserie Chavot

Brasserie Chavot, Mayfair, London.

Lo spazio è irriconoscibile, e questo è un bene. Al posto del ristorante The Gallery ora nel quartiere londinese di Mayfair c’è la Brasserie Chavot. L’arredamento non cerca più di trasmettere un effetto argentato e nobile tramite i candelabri sul soffitto, ma offre, con il colore dominante bordeaux, un indirizzo elegante e rivolto ai sapori.

Qui si tratta del ristorante dello chef stellato rinomato Eric Chavot nella Conduit Street.

Brasserie sarebbe in verità il termine in francese per locale per degustazioni da un menu limitato e di cucina semplice. Qui si tratta però del ristorante dello chef stellato rinomato Eric Chavot nella Conduit Street.

Qualche cenno storico: il ristorante The Gallery (vedi screenshot) era stato chiuso nuovamente dopo solo poco mesi.

Qualche cenno storico: il ristorante The Gallery (vedi screenshot) era stato chiuso nuovamente dopo solo poco mesi. In seguito il nuovo gestore ha incaricato lo studio Alex Kravetz Design con il nuovo design dello spazio stretto ed allungato. Kravetz ha lasciato i lampadari sui soffitti e gli specchi sulle pareti ma ha tolto il mosaico, ha procurato un nuovo arredamento ed ha assemblato i tavoli in un nuovo modo.

Per il pavimento Kravetz ha disegnato un mosaico impegnativo, che è stato ordinato dalla ditta italiana Ghirardi Stone Contractors.

Le linee con i disegni vegetali sono state condotte in modo elegante e diagonale attraverso la superficie.

Le linee con i disegni vegetali sono state condotte in modo elegante e diagonale attraverso la superficie, in modo che facciano apparire lo spazio (26×8 m)- insieme agli specchi – più largo di quanto è realmente, togliendoli anche il severo indirizzamento verso la parete posteriore.

Per il mosaico è stato utilizzato soltanto del marmo, più precisamente: i tipi Botticino, Bardiglio, Verde Alpi, Giallo Siena, Rosso Levanto e Nero Marquina. Esso è stato composto da 140 singoli elementi di 105×105 cm, che sono stati prodotti in Italia.

Nelle toilette la pietra naturale crea un’atmosfera opulenta: sulla parete si trova il marmo di carrara, e sul pavimento il marmo a macchia aperta.

Nelle toilette la pietra naturale crea un’atmosfera opulenta: sulla parete si trova il marmo di carrara, e sul pavimento il marmo a macchia aperta. Discreta è invece al pietra calcarea nelle zone di disbrigo, alle base delle colonne e nei telai delle porte.

Brasserie Chavot

Alex Kravetz Design

Ghirardi Stone Contractors

Foto: Ghirardi Stone Contractors

Brasserie Chavot, Mayfair, London.

(24.01.2015)