www.stone-ideas.com

Appunti brevi

„Stone+Light“ è l’argomento di una di 6 mostre durante la prossima Stone+tec di Norimberga (dal 13 al 16 maggio 2015). Nell’occasione vengono mostrati 9 oggetti artistici che realizzano delle possibilità di combinazione di pietra e luce. Da una parte partecipa la ditta advanced pixel shuttle ag con sede a Norimberga, una società di sviluppo e progettazione per temi intorno all’arredo interno, produzione di luce e media. Dall’altra parte collabora Barthelme, un’impresa a gestione familiare attiva da 80 anni sul mercato della luce, che produce delle soluzioni LED di alta gamma per interni ed esterni. Online sono ormai le piante dei padiglioni.

L’associazione lapidea della Francia, SNROC, si è lamentata in lettere a persone della vita pubblica che la società ferroviaria parigina RATP ha chiaramente preferito in un appalto per una linea del Tram delle pietre naturali provenienti dall’estero. L’associazione ha indicato che ci sarebbero dei materiali paragonabili anche in Francia e sollecita un patriottismo per la fornitura. Download (francese) per 5 €.

Fiere lapidee 1: „China North“, così si chiama una nuova mostra dal 17 al 19 luglio 2015 nella città industriale di Qingdao, nella parte settentrionale del paese. In questa mostra sono state raccolte 3 manifestazioni precedenti: la Stonetech pendolare tra Pechino e Shanghai, la fiera di Tianjin e quella di Qingdao. Vi partecipano, tra gli altri, la China Building Materials Federation CCPIT e l’associazione di settore China Stone Association.

Fiere lapidee 2: Nella città turca di Bursa si svolge dal 25 al 28 novembre 2015 la Bursa Marble Block Fair con focus sui blocchi grezzi.

Cartelli per case con scritture e tipi diversi li ha la ditta austriaca Mein-Granitstein.

Foto: Grassi Pietre„Blocco“ così la ditta italiana Grassi Pietre chiama il suo camino in Pietra del Mare, sulla foto la parte inferiore con le dimensioni 150 cm x 30 x 120 (h). La superficie è levigata.

Dati continuamente positivi arrivano dagli USA per la nuova costruzione e la modernizzazione di abitazioni, così scrive il Marble Institute of America (MIA) sulla sua pagina web.

In Egitto si parla del fatto di costruire una nuova capitale tra il Cairo e il canale di Suez.

Concorrenza per cemento e pietre naturali: cellule solari come pavimentazione per piste ciclabili sono state sviluppate dalla ditta olandese SolaRoad.

Nella galleria Liga 17 a Messico City l’artista Marcías Peredo ha posizionato, nell’esposizione „Summoning Stones“ (pietre di richiamo) 33 t di pietra lavica.

Video del mese: „Il Capo“, così si chiama un documentario di Yuri Ancarani sul lavoro nelle cave di marmo di Carrara. Il trailer mostra delle scene impressionanti, come gli operai si danno delle indicazioni con piccoli gesti. Il registra stesso dice: „Le cave di marmo sono così incredibili che ricordano grandi teatri o set di film.” (Video, 1)

(02.04.2015)