www.stone-ideas.com

Una parete come se fosse fatta di roccia per il College of Media and Communication nel Qatar

Antoine Predock: College of Media and Communication, Qatar Education City.

Questo edificio più recente nell’ Education City nel Qatar è definito da un forte contrasto tra interno ed esterno: la facciata mostra blocchi di pietra grezza nei quali si può vedere il paesaggio del deserto sul golfo; negli interni ci sono tanti riferimenti verso il mondo digitale. Si sta parlando del College of Media and Communication, parte dell’area nei bordi della capitale Doha, dove si è insediato, tra scuole e università fino alle strutture di ricerca, un vero e proprio paesaggio di educazione.

Antoine Predock: College of Media and Communication, Qatar Education City.

Qui sono riunite delle dependance di università rinomate degli USA, della Francia e della Gran Bretagna. Il Qatar vuole attirare così studenti da tutto il mondo e qualificare per il futuro anche i propri discendenti. Uno dei percorsi di laurea è comunicazione, ed è insediato nel college con la facciata particolare. Il corso viene gestito dalla Northwestern University di Chicago degli USA.

Doha è, a proposito, sede del trasmittente di notizie Al Jazeera.

Antoine Predock: College of Media and Communication, Qatar Education City.

La facciata è stata rivestita con blocchi massicci di Travertino Denizli giallo. Il materiale è stato fornito dalla ditta Haz Marble dalla Turchia. Si tratta di 7500 m², e lo spessore dei blocchi, che pesano tra 350 e 1000 kg, è tra 10 22 cm.

La parte frontale lasciata grezza, con le sue parte sporgenti e le rientranze, conferisce un aspetto primordiale, quasi come se si trattasse di una parete rocciosa da qualche parte nel deserto.

Antoine Predock: College of Media and Communication, Qatar Education City.

Ogni pezzo nella facciata ha delle misure individuali, un fatto che richiedeva un impegno enorme a livello logistico, dalla produzione fino all’istallazione. Ogni singolo passaggio era nelle mani del gruppo Haz: il fissaggio e la sottocostruzione per i blocchi è stata sviluppata e fornita da Haz Metal, da una delle affiliate specializzata nei sistemi di ancoraggio.

Il progetto per il College of Media and Communication è dello studio nordamericano Antoine Predock. Gli architetti esecutori erano Burns & McDonnell.

Antoine Predock: College of Media and Communication, Qatar Education City.

Negli esterni, una parte dell’edificio riprende la forma di una mezzaluna. Negli interni si trovano dappertutto dei motivi pixel, questo in parte come giochi di luce e ombra. „L’impostazione degli spazi invita al dialogo, alle intercettazioni visive e crea spazio per dibattiti, collaborazione e supporto“, così scrive Antoine Predock.

College of Media and Communication, Antoine Predock

Qatar Education City

Northwestern University, Qatar

Haz Marble

Haz Metal

Foto: Haz Marble

(28.05.2015)