www.stone-ideas.com

Sunny Wieler: le colline verdi dell’Irlanda come ispirazione per la creazione di giardini privati

Sunny Wieler: Weedle bench.

Guardando da punto elevato sulle colline verdeggianti dell’Irlanda si pensa senz’altro che un grande artista abbia messo un tappeto di erba in grandi pieghe su uno sfondo ondeggiante. Occasionalmente si vede un po’ di terra, per esempio sulle stradine agricole, le scarpate rocciose o i muri in pietra.

Sunny Wieler adora questo paesaggio. Lui stesso è irlandese, originario di West Cork nel Sud dell’Irlanda, e gestisce ora uno studio per design di giardini vicino alla città costiera Donabate, nel County Dublin.

Nelle sue creazioni imita praticamente il paesaggio, lo alza o lo rende più astratti con degli elementi artistici, per i quali sfrutta la pietra locale.

Il suo approccio filosofico lo si vede in un progetto per una scuola pubblica a Donabate, in irlandese: Domhnach Bat, dov’è stato invitato a allestire un „Outdoor Classroom“ (un’aula di scuola all’esterno).

Sunny Wieler: „Outdoor classroom“, Donabate.

Prima, quell‘area era stata un prato desolante. Sunny ha creato una forma circolare che riprende, nella sua costa superiore, il movimento delle colline dell‘isola. Diversi aspetti mitologici sono stati realizzati in pietra, come per esempio la seduta per l’insegnante o un albero. Gli studenti e i genitori potevano partecipare, fra le altre cose, creando il catalogo dei valori della scuola sotto forma di mosaici. Sono state utilizzate circa 100 t di pietra locale.

Sunny Wieler: „The Gathering of Stones“.

Non c’è da stupirsi che Sunny sia arrivato da diverso tempo alla Dry Stone Wall Association of Ireland (Associazione Irlandese per muri a secco) e sia ormai diventato il presidente dell’associazione. Quest’ultima ha iniziato, poco fa, un progetto spettacolare: „The Gathering of Stones“ (L’incontro delle pietre) è il titolo e si tratta, anche questa volta, di un anello, questa volta impilato di pietre provenienti dalle 4 province irlandese.

Anche la Stone Foundation degli USA ha partecipato, portando del materiale da Ellis Island. Nel periodo delle emigrazioni tanti irlandesi sono passati attraverso quest’isola alle porte di New York.

Sunny Wieler: Mosaic.Sunny Wieler: Bloom gardenshow waterfeature.Sunny Wieler: Growth monolith sculpture.

Sunny si guadagna da vivere con la sua ditta Stoneart. Qui sfrutta le esperienze del suo diploma per la progettazione paesaggistica e di un anno di lavoro presso una ditta in Nuova Zelanda. Attualmente progetta rare volte dei giardini veri e propri: „Sto cercando di collegare dei lavori in pietra”. Con questo intende dei lavori come l’aula scolastica e l’anello con le pietre irlandesi.

Con i suoi lavori raccoglie anche un’altra cosa tipicamente irlandese: la gentilezza delle persone. Per questo motivo ci tiene molto che i committenti possano partecipare attivamente, se vogliono. Parte di questo è anche il fatto di rimanere per tanto tempo in compagnia per condividere dei pensieri.

Sunny Wieler (1, 2)

Outdoor Classroom Project

The Gathering of Stones

Dry Stone Wall Association of Ireland (DSWAI)

The Gathering of Stones

Foto: Sunny Wieler

Sunny Wieler: Quarzite arch.Sunny Wieler.

(12.07.2015)