Rückblick auf die Marmomac 2021 mit „Brand & Stone 3.0“, kuratiert von Giorgio Canale nach einer Idee von Danilo di Michele: „Naturstein als revolutionäres und innovatives Material“

“Brand & Stone 3.0 auf der Marmomac 2021.

Jedes Jahr findet auf der Marmomac das Italian Stone Theatre statt, normalerweise in Halle 1 auf dem Messegelände, 2021 in den Hallen 11 und 12. Das Ziel ist, die Spitzenstellung des italienischen Natursteinsektors anhand von Beispielen für Innovation, Kreativität und technisches Know-how zu präsentieren. In diesem Jahr lautete das Gesamtthema „Zeit in Stein“. Hier: "Brand & Stone 3.0" (Marken und Stein 3.0). Wir veröffentlichen die Pressematerialien der Messe:

Nach den internationalen Erfolgen der letzten Ausgaben wurde die Zusammenarbeit zwischen den Marmorunternehmen und den führenden internationalen Designmarken for das Jahr 2021 erneuert, nämlich in als Brand & Stone 3.0, der von Danilo Di Michele konzipierten und vo den Architekten Giorgio Canale kuratierten Ausstellung. Diese Ausstellung, die bereits zum dritten Mal stattfindet, ist eine Antwort auf die Notwendigkeit, Designern und einflussreichen Marken die Verwendung von Naturstein für die Herstellung von Objekten und Accessoires in ihren Kollektionen näher zu bringen und zu zeigen, wie man die weit verbreitete Zurückhaltung Verwendung von Stein überwinden kann. Solche Bedenken sind sowohl kommerzieller (Kosten, Transport…) anche auch technischer Art (Gewicht, Probleme bei der Aufstellung…).

Die Kompetenzen und das technisch-künstlerische Wissen der Italienischen Steinunternehmen werden somit für renommierte Einrichtungsunternehmen verfügbar, die gemeinsam einzigartige Projekte für den Innen- und Außenbereich entwickeln und auf den Markt bringen. Naturstein wird so zu einem revolutionären und innovativen Material, das auch den anspruchsvollsten Kunden in der ganzen Welt in Form von Alltagsgegenständen zur Verfügung steht.

Brand & Stone 3.0 è anche nicht nur eine Ausstellung exzellenter Designobjekte aus Naturstein und auch kein bloßes Experiment, um das Potenzial des Materials Stein zu verdeutlichen. Es ist ein Projekt, das die Partnerschaft und Synergie zwischen zwei Welten – Naturstein und Design – fördert und dessen Ergebnisse auf der Marmomac 2021 vorgestellt werden.

Foto: Effezeta-Gruppe / Peter Becker

Maxi Campione. Marca: Campione. Ideazione: Giorgio Canale. Produzione: Biasi Emilio & Figli Industria Marmi. Materiale: Bianco di Carrara.Maxi Campione. Marca: Campione. Ideazione: Giorgio Canale. Produzione: Biasi Emilio & Figli Industria Marmi. Materiale: Bianco di Carrara.
Quanto può essere grande uno Swatch? Grande quanto 2.10 mt. in realtà, il Maxi Swatch è un'interpretazione giocosa e più grande della vita della forma più iconica di Swatch. È stato interpretato da artisti come Damien Hirst e Folon, stilisti come Castelbajac e Agatha Ruiz de la Prada, registi come Luc Besson e Almodovar, designer come Massimo Giacon e Alessandro Mendini; divenne Tin Tin, Topolino e Corto Maltese, era un simbolo delle Olimpiadi di Atlanta e del Festival del Cinema di Locarno – e ora, in marmo!
 

Fida. Marca: Antoniolupi. Design: Marco Di Paolo. Produzione: Grassi Pietre. Materiale: Pietra Di Vicenza Grigio Alpi Spazzolato.Fida. Marca: Antoniolupi. Design: Marco Di Paolo. Produzione: Grassi Pietre. Materiale: Pietra Di Vicenza Grigio Alpi Spazzolato.Fida. Marca: Antoniolupi. Design: Marco Di Paolo. Produzione: Grassi Pietre. Materiale: Pietra Di Vicenza Grigio Alpi Spazzolato.
La vasca Fida si ispira alla natura. Fida è una vera e propria scultura ricavata da un monolite di Pietra Alpi Grigio Vicenza spazzolata. Il materiale dal tipico colore grigio chiaro, caratterizzato dalla presenza di macrofossili, dona alla vasca Fida un moderno incontro tra materia e funzionalità. La linea esterna prende spunto dalle forme organiche dei boschi dei fiumi, che conferiscono all'opera una sensazione di fluidità. I bordi sono arrotondati e le linee lisce. L'interno della vasca è un ambiente ergonomico e studiato con cura per trasmettere sicurezza e comfort. Fida si inserisce armoniosamente negli ambienti, conferendo loro una propria atmosfera. Organico ma simmetrico, contenuto ma provocatorio, risponde a diverse esigenze.
 

TL-2491. Marca: Formitalia Luxury Group - Tonino Lamborghini Casa. Design: Formitalia Design Studio.TL-2491. Marca: Formitalia Luxury Group - Tonino Lamborghini Casa. Design: Formitalia Design Studio.TL-2491. Marca: Formitalia Luxury Group – Tonino Lamborghini Casa. Design: Formitalia Design Studio. Produzione: Marmi Ghirardi. Materiale: Breccia Aurora Marina Blu, Nero Assoluto, Breccia Light. Il modello TL-2491, tavolo da pranzo e specchio fa parte dell'ultima collezione Tonino Lamborghini Casa, volume 6, caratterizzata da un nuovo stile per il brand, molto decorativo. Formitalia Luxury Group ha scelto questo nuovo modello per la presentazione all'evento Brand & Stone a Marmomac, affidandone la realizzazione a un grande specialista come Marmi Ghirardi, che ha scelto di presentarlo all'evento. Marmi Ghirardi, che per lo specchio ha scelto marmi esclusivi come Breccia Aurora Marina Blu e Nero Assoluto. La stessa Breccia Aurora Marina Blu è utilizzata per il piano del tavolo diametro 150 cm. “Partiamo da un'accurata selezione dei blocchi direttamente dalle nostre cave, tagliamo gli spessori a misura e definiamo le forme degli elementi con fresa a ponte e tornio. Infine, i nostri artigiani rifiniscono e assemblano le parti per creare il prodotto finito.“
 

Dharma. Marca: Baxter. Design: Studiopepe. Produzione: Bagnara. Materiale: Quarzite Verde Lapponia.Dharma. Marca: Baxter. Design: Studiopepe. Produzione: Bagnara. Materiale: Quarzite Verde Lapponia.Dharma. Marca: Baxter. Design: Studiopepe. Produzione: Bagnara. Materiale: Quarzite Verde Lapponia.
Dharma è una collezione di pezzi da esterno, qui presentati in anteprima in una speciale versione in marmo e realizzati come pezzi unici. Dharma trae ispirazione dalla peculiare collaborazione tra Le Corbusier, Pierre Jeanneret e la forza lavoro locale indiana, che ha portato alla creazione dell'iconica città di Chandigarh negli anni '50 del secolo scorso. Questa collezione, da un punto di vista formale, esplora il rapporto tra Oriente e Occidente e, quindi, il contatto tra una realtà artigianale e il design industriale. Geometrie pure, volte e volumi pieni di cemento degli elementi architettonici di Chandigarh vengono reinterpretati, dando forma alla poesia dei mobili, esaltando la qualità della materia prima, ovvero il marmo.
 

Sette fioriture. Marca: Gruppo Il Fanale. Design: Giorgio Canale, Matteo Zorzenoni. Produzione: Stonethica di Petris. Materiale: Carrara Mix E Pietra Grey.Sette fioriture. Marca: Gruppo Il Fanale. Design: Giorgio Canale, Matteo Zorzenoni. Produzione: Stonethica di Petris. Materiale: Carrara Mix E Pietra Grey.Sette fioriture. Marca: Gruppo Il Fanale. Design: Giorgio Canale, Matteo Zorzenoni. Produzione: Stonethica di Petris. Materiale: Carrara Mix E Pietra Grey.
In The Original Version, The Bloom Lamp di Matteo Zorzenoni, richiama la preziosità degli antichi flaconi di profumo e la forma dei diffusori orientali di essenze. Per Brand & Stone 3.0, Giorgio Canale interpreta le forme di queste bellissime lampade da tavolo de Il Fanale, creando una composizione da terra chiamata Seven Bloom. Preziosi vetri pastello, altezze irregolari e finiture a contrasto, esaltano la matericità delle pietre riciclate di Stonethica e creano un ambiente dinamico e dal forte carattere. I materiali selezionati per Seven Bloom sono un Carrara Mix, una varietà di Carrara e Grey Stone, caratterizzati da calde tonalità grigio-marroni, con leggere venature bianche.
 

Scultura. Marca: Mk. Design: Giorgio Rava. Produzione: Marini Marmi. Materiale: Nuvolato Di Gré.Scultura. Marca: Mk. Design: Giorgio Rava. Produzione: Marini Marmi. Materiale: Nuvolato Di Gré.
Scultura. Marca: Mk. Design: Giorgio Rava. Produzione: Marini Marmi. Materiale: Nuvolato Di Gré.
Fin dall'alba dei tempi, l'uomo graffia la crosta terrestre alla ricerca della vita. Nella pietra immagina forme e spazi archetipici per soddisfare i bisogni terreni e trova una connessione con lo spirito e l'eterno. La scultura diventa così il primo atto creativo dell'uomo, origine di un pensiero progettuale che ci giunge attraverso i millenni. Attraverso la cucina Sculptura ho voluto esprimere il legame inscindibile che unisce progetto e gesto scultoreo, riscoprendo nella sua funzione un valore profondo e artistico. La funzione diventa scultura, materia astratta, monolite, in un equilibrio arcaico tra passato e presente, massa e vuoto, solidità e leggerezza. Lontana dalla pratica contemporanea in cui la pietra viene utilizzata come mera pelle di rivestimento, Sculptura riscopre l'energia e la forza arcaica dell'elemento minerale che risiede nella sua interezza, nella sua massa pesante, nella profondità della sua anima.
 

Lampione da interni. Marca: Penta. Design: Giorgio Canale. Produzione: Map Slate. Materiale: Ardesia Ligure.Lampione da interni. Marca: Penta. Design: Giorgio Canale. Produzione: Map Slate. Materiale: Ardesia Ligure.Lampione da interni. Marca: Penta. Design: Giorgio Canale. Produzione: Map Slate. Materiale: Ardesia Ligure. Con questa lampada fuori scala, l'architetto Giorgio Canale interpreta per Penta Light il tema di un lampione stradale. Le due ampie cupole abbracciano e illuminano gli spazi sottostanti mentre la base in ardesia diventa mobile. Questa grande lampada da terra nasce dall'idea di vestire grandi spazi residenziali e ricettivi, personalizzando gli ambienti con piani d'appoggio leggeri e modulari in pietra naturale. Il blocco utilizzato per l'opera a vista proviene da una cava ligure, spaccato e ridotto in “fogli” di 5 cm grazie agli abili artigiani e all'utilizzo della tecnica dello scalpello. La base, lavorata con macchine a controllo numerico di ultima generazione nella tecnologia, è assemblata e rifinita interamente a mano.
  

Teddy Boy. Marca: Qeeboo Milano. Design: Stefano Giovannoni. Produzione: Gruppo Testi. Materiale: Moleano.
Teddy Boy. Marca: Qeeboo Milano. Design: Stefano Giovannoni. Produzione: Gruppo Testi. Materiale: Moleano.
Teddy Boy, uno dei prodotti iconici disegnati da Stefano Giovannoni per Qeeboo che rappresenta l'oggetto emozionale per eccellenza, si trasforma in un maestoso oggetto in marmo alto un metro. Teddy Boy strizza l'occhio al giocattolo tradizionale con un atteggiamento irriverente mescolando i tratti dell'orsacchiotto con i lineamenti “quasi umani”.

(29.12.2021)